CEPAGATTI - L’Amministrazione Comunale di Cepagatti, guidata dal sindaco Sirena Rapattoni, dopo aver incrementato il numero di Case dell'Acqua Pubblica, estende il servizio di distribuzione in forma gratuita anche alle scuole.

E' stato infatti installato nella scuola primaria di via Raffaele D'Ortenzio il primo degli otto beverini (erogatori da cui è possibile attingere acqua con i bicchieri) che verranno posizionati dalla ditta DD Water di Villamagna (Chieti) negli edifici scolastici. “L'acqua erogata per dissetare i bambini- spiega Dante Luca Ciuffi, presidente del Consiglio Comunale - è sicura e sicuramente pura perché più controllata di quella in bottiglia. Viene trattata con sistema di filtrazione e igienizzazione da parte della macchina erogatrice, che ha il marchio di conformità igienica TIFQ. Una garanzia di assoluta purezza per genitori e soprattutto per i bimbi, che non saranno più costretti a portare le bottigliette a scuola”. La ditta DD Water ha già collocato a Cepagatti, quattro Case dell'Acqua Pubblica, naturale e gassata, dove i cittadini possono recarsi ad attingerla al costo di 5 centesimi al litro. Un servizio che ha consentito una riduzione dei costi per le famiglie, abituate ad acquistare acqua minerale nei supermercati, e nel quantitativo di plastica da raccogliere e smaltire. I distributori si trovano nell’area adiacente il Municipio, al parco pubblico di Villanova, al parcheggio pubblico di Villareia e in località Buccieri.